MENSA FISSA


                                                         

                                                                     C/O PARROCCHIA DEL SS. REDENTORE
 

                                                                SANY1972



Dal lontano 1990 è operativa nel quartiere di Valle Melaina - Via Gran Paradiso n.51, una mensa per i poveri da sempre finanziata dal Consiglio Centrale di Roma e gestita in collaborazione tra la locale Conferenza “Madre Teresa di Calcutta” e la parrocchia del “SS. Redentore”. La qualità del servizio, abbinata ad una cordiale e fraterna accoglienza, decretarono da subito il successo del progetto, che nel corso degli anni è andato sempre più consolidandosi diventando da tempo un importante  punto di riferimento e di concreto sostegno sul territorio.               

In tutti questi anni di servizio sono stati preparati per ciascun anno circa 25.000 pasti grazie all'aiuto di centinaia di volontari  che hanno servito migliaia di ospiti.               

E' stato fornito ottimo cibo in un ambiente familiare  e contemporaneamente seguendo ed indirizzando le situazioni di vita più difficili. Oggi, con molto orgoglio e soddisfazione da parte nostra si può dire che tutto questo, è  avvenuto senza che si siano mai verificati  inconvenienti o incidenti.              

                                                     SANY1942          

Da anni, oltre ad un centro di ascolto (aperto due volte a settimana), al fine di favorire l'inserimento sociale e lavorativo degli stranieri,  opera  un’ ora prima della mensa, una scuola di italiano con due livelli di apprendimento: base ed avanzato.

Attualmente, la mensa è operativa cinque volte a settimana, all'ora di pranzo (ore 12,30) nei giorni da martedì a sabato e fornisce n.120 pasti completi (primo, secondo, contorno, pane, frutta o dolce) preparati e cotti al momento  sempre dai volontari, nella cucina adiacente alla sala. Qualora il numero dei commensali superasse i 120, vengono preparati panini in funzione delle esigenze rilevate al momento.

I volontari impegnati complessivamente nel servizio mensa sono oltre 70, ed operano alternandosi giornalmente in turni di 12/13 elementi divisi in due squadre:

Cucina: n.3/4 elementi (1 cuoco con 2/3 collaboratori - orario dalle 8,30 alle 14,30) impegnati nelle seguenti attività: scelta menu del giorno, accensione forni, lavaggio e preparazione cibo, pulizia cucina. 

Sala: n. 8/10 elementi (i caposala con 8/9 volontari - orario dalle 11 alle 14,30) essi sono addetti alle attività: preparazione sala, apparecchiatura, servizio ai tavoli, pulizia sala e servizi igienici.                                       

 

Magazzino: è curato da un addetto fisso che verifica anche gli impianti di conservazione (frigoriferi e celle frigo) e la data di scadenza dei prodotti.

Rifornimenti: l'attività è seguita da un addetto fisso che contatta il Banco Alimentare ed i vari fornitori.

Controllo sala e formazione volontari: dalle ore 11,30 alle ore 13 è sempre presente in sala un sacerdote della parrocchia che oltre a svolgere un'ulteriore azione di controllo, ogni giorno per circa 15/20 minuti, legge e  commenta con i volontari presenti il passo del Vangelo del giorno e subito prima del pranzo recita con i Volontari e gli ospiti il “Padre Nostro”.

Dopo aver dato una prima risposta al problema del pasto, a seguito degli amichevoli e cordiali rapporti generalmente instaurati con gli assistiti, alcuni dei volontari (ex-assistenti sociali, medici, psicologi, insegnanti) si prendono carico di quei soggetti che presentano problematiche particolarmente rilevanti, li ascoltano con attenzione e li indirizzano ai vari servizi alla persona per l’attivazione e il reinserimento sociale (servizi per l'impiego, contro il disagio psicologico e sociale, cura per la disabilità e per gli anziani non autosufficienti).        

                                                                                                                

 

25° Anniversario Mensa San Vincenzo De Paoli presso la  Parrocchia del SS. Redentore
 
Domenica 10 gennaio 2016  si è festeggiato, presenti gran parte dei volontari, ex volontari e sacerdoti che negli anni si sono alternati nel servizio, il 25° anno di operatività della mensa "San Vincenzo". 
Dopo  una Santa Messa celebrata da Mons. Feroci è seguito un pranzo comunitario con oltre cento invitati.  
 

anniverario_mensa_1

anniversario_mensa_4

anniversario_mensa_8

                                                                      

 

Web Master - Paola Giolivo e Paolo Rasi   



  Site Map